Fiera di Primavera 2014

5-6-7 APRILE 2014 

Grazie alla passione per l’archeologia e la storia del proprio territorio, nel 1987 nasce a Migliarino, davanti ad un tavolo di un circolo, il Gruppo Archeologico Vecchianese.

Il GAV è un’associazione di volontariato, senza fini di lucro alla quale si può iscrivere chiunque abbia a cuore e voglia valorizzare i beni culturali e archeologici comunali e nonfiera_2014 solo.

Nel 1991, i soci del gruppo, aiutati dai paesani Vecchianesi, restaurano il Santuario di Santa Maria di Castello e ne fanno la propria sede.

Le attività svolte spaziano dalla salvaguardia storico-archeologica del territorio allo studio e restauro dei reperti, promozione delle conoscenze sul tema a livello locale ed interdisciplinare, collaborazione con l’Università e la Sovrintendenza di Pisa e, non meno importante, al mantenimento del sito stesso del santuario che insiste sulle stratificazioni di un castello medievale.

Lo scavo del cimitero medievale di S. Alessandro del 2010 è stato una momento fondamentale della vita del gruppo e del paese, ed ha dato la possibilità a molti studenti dell’Università di Pisa di terminare il loro percorso accademico con una tesi sui ritrovamenti scheletrici, ceramici e metallici incontrati.

Oltre a manifestazioni prettamente archeologiche auto-promosse, il gruppo partecipa alle attività della rete associativa comunale, come escursioni sulle colline, didattica nelle scuole e manifestazioni fieristiche e teatrali.

In occasione della Fiera di Primavera 2014, il GAV sarà presente all’interno del parco mercato con i propri membri per farsi conoscere. Verrà effettuata una conferenza riguardante i siti archeologici che possono essere incontrati percorrendo la sentieristica collinare comunale e coglierà l’occasione per inaugurare il laboratorio di restauro e la nuova biblioteca.

Grazie infatti al contributo dell’Amministrazione Comunale e della Sezione Unicoop – Valdiserchio/Versilia è stato possibile dotare la sede di una nuova area adibita allo studio e al restauro dei reperti provenienti dagli scavi effettuati in collaborazione con l’Università e la Sovrintendenza di Pisa e rendere pubblicamente accessibili i testi in possesso dell’associazione.

Vi aspettiamo in Fiera…Accorrete numerosi!!!!!

SABATO 5 APRILE 2014 

Ore 18,30 – “Archeo-Aperitivo” Aperitivo con la storia: dalle prime testimonianze al Medioevo.

A cura del Gruppo Archeologico Vecchianese

Stand “Saperi e Sapori” – Piazza P. P. Pasolini (43.782037, 10.387784)

DOMENICA 6 APRILE 2014 

Ore 16,00 – Inaugurazione Nuovo laboratorio di restauro archeologico e della biblioteca

A seguire visite guidate alla sede e al complesso dei ruderi del Castello

A cura del Gruppo Archeologico Vecchianese

Castello di Santa Maria (43.786344, 10.387100)

Annunci

Archeo Trekking sulle Colline di Vecchiano

30 Marzo 2014 – Vecchiano

arckeotrekking

Le Guide Ambientali Escursionistiche ed i volontari del Gruppo Archeologico di Vecchiano ci accompagneranno in un viaggio ricco di suggestioni, alla scoperta dei tratti storici e naturalistici del nostro territorio.
Senza dimenticare, però, i piaceri della buona tavola: il Circolo Giovanile ARCI di Nodica offrirà a tutti i partecipanti un buffet a
base di prodotti tipici locali, dall’Olio Extra Vergine di Oliva dei Monti Pisani, alla zuppa tradizionale, per concludere con la golosissima Torta co’Bischeri.

 

Itinerario: partenza da Vecchiano, Piazza Garibaldi, arrivo a Nodica, presso il circolo ARCI Vasca Azzurra. Passaggio per il Santuario di Vecchiano, le Grepole, Filicosa, Roncile. Dislivello massimo 150 metri, lunghezza del percorso 9 Km circa.

ore 8.30: iscrizioni  Piazza Garibaldi Vecchiano
ore 9.15: partenza per Santa Maria in Castello
ore 13.30: pranzo presso Circolo ARCI Giovanile Vasca Azzurra di Nodica

Dopo pranzo, ritorno libero lungo l’argine del Serchio verso Vecchiano.

Caratteristiche percorso e consigli: abbigliamento protettivo (pantaloni, camicia, pile leggero o maglioncino), giacca a vento, calzature con suola a forte scolpitura. Zaino con borraccia (almeno 1 litro d’acqua a persona), generi di conforto, mantellina impermeabile, cappellino, macchina fotografica e binocolo. Per i tratti di salita si consiglia l’uso di bastoncini da trekking.

Collaborano all’iniziativa: Gruppo Archeologio Vecchianese, Circolo ARCI Vasca Azzurra di Nodica, le guide ambientali Marcello Marinelli e Alessandra Buscemi.

La passeggiata è gratuita

info al Sito del Comune di Vecchiano

Per il percorso e la locandina cliccare sulle immagini.